Abaccabanca A4

Domenica 12 giugno 2016 dalle 16.30 alle 20.30, si terrà ad Asti la prima edizione di “A Bacca Bianca”; un evento organizzato dll’AIS Asti con il patrocinio del Comune di Asti, che nasce con l’obiettivo di far conoscere i pregiati vini bianchi piemontesi.
Intento della manifestazione è, inoltre, sfatare il mito che identifica il Piemonte con la produzione di ottimi vini rossi trascurando gli eccellenti vini bianchi. Nell’evento saranno coinvolti produttori dell’Alto Monferrato e di quello astigiano, di Gavi, dei Colli Tortonesi, del Roero, delle Langhe e dell’Alto Piemonte che presenteranno i grandi vini ottenuti da vitigni a bacca bianca espressione delle peculiarità pedoclimatiche del territorio piemontese.
Un viaggio che inizierà con l’accoglienza del pubblico nell’affascinante cornice di piazza Statuto, ai piedi della Torre Guttuari, testimonianza del passato medievale della città ed espressione della rinascita del centro storico astigiano, per proseguire verso un altro luogo simbolo della storia astigiana: Palazzo Gazelli (di origine medievale, sede di storiche cantine, in cui si vinificava già a partire da metà del 1600 sino al 1975) meta principale del percorso enologico dove ai banchi d’assaggio sarà possibile degustare gli oltre cinquanta vini a bacca bianca piemontesi serviti dai sommelier dell’AIS.
Peculiarità dell’evento la presenza dei produttori che animeranno la manifestazione con interventi ed approfondimenti.
Il costo del ticket è di 15 euro e permetterà di degustare tutti i vini presenti ai banchi d’assaggio.
Parallelamente è previsto, all’interno dell’antico Palazzo Comunale di Piazza San Secondo, un laboratorio incentrato sulla degustazione di una serie di annate storiche di alcuni dei vini presenti ai banchi d’assaggio. Un’opportunità per conoscere le differenze tra i principali vini piemontesi attraverso assaggi comparati dei più significativi bianchi regionali.
La cornice storica in cui si svolgerà l’evento darà spazio ad importanti momenti di approfondimento artistico e culturale tra cui la mostra d’arte curata dalla pittrice astigiana emergente Feofeo. L’artista per l’occasione realizzerà un dipinto dedicato al tema dell’evento.

Per informazioni  
Paolo Poncino Delegato AIS Asti 339 7339813
Mara Bione 347 1230621
asti@aispiemonte.it      www.aispiemonte.it

Scarica il comunicato: ABACCABIANCA.pdf

 

 

Annunci